Benvenuto autunno!

Autunno da un paio di giorni.

Il cielo blu #nofilter fa da sfondo a bellissimi pomeriggi in giardino. L’aria che verso sera si rinfresca, le prime felpe, mani gelate, sciarpa al collo, colori più intensi, natura pronta a incendiarsi in una sorta di climax finale prima che cali il sipario e la neve copra (speriamo) tutto quanto.

L’autunno è bello all’inizio, quando raccoglie il testimone dall’estate e ci vizia con giornate ancora lunghe, l’aria tersa e la voglia di concedersi un weekend via, un ultimo scampolo di vacanza.

L’autunno è bello alla fine quando, nonostante le temperature, l’atmosfera si scalda e ci si prepara al Natale (a proposito mancano tre mesi esatti, yeah!). Luci ovunque, profumi, canzoni, libri speciali, guanti, giacche pesanti e… l’ho già detto? Neve!

L’autunno è bello perché prepara il campo alla mia stagione preferita, fatta di sci, slitte, cioccolate fumanti e… ovviamente neve.

Il nostro autunno comincia alla grande, nuovi progetti, incontri importanti, mete da scoprire e sogni da realizzare.

Sogni che sicuramente resteranno tali, ma intanto ci si prova.

Sarà un autunno al profumo di uva, di mosto, di cantine, di botti, di campagna, di terra.

Sarà un autunno al profumo di salsedine, con i piedi nudi affondati nella sabbia ad ammirare il tramonto con un libro in mano e la testa chissà dove.

Sarà un autunno al profumo di caldarroste. Ci attendono lunghe passeggiate nei boschi dietro casa, ognuno col proprio sacchetto a fare a gara a chi lo riempirà prima con foglie, ricci e castagne.

Sarà un autunno al profumo di pizza bianca appena sfornata, quella che, non ce n’è, a Roma ha tutto un altro sapore. La addenteremo come se non ci fosse un domani perdendoci nelle viuzze del centro di questa meravigliosa città che è un po’ la nostra seconda casa.

Roma Natale 2013 343

PianoCity-Roma Primavera 2014 398

E mi fermo qui perché pianificare troppo a noi porta solo rogna.

Perché come sempre sarà un autunno al profumo di crema al timo per alleviare i primi raffreddori che porteranno a nasi gocciolanti, orecchie dolenti, febbri, bronchiti e chi più ne ha più ne metta.

Perciò… stay tuned.

E buon autunno a tutti!

 

7 pensieri su “Benvenuto autunno!”

Rispondi