Rasiglia, il borgo incantato sull’acqua

Rasiglia è un borgo incantato, sembra di essere quasi sospesi in un luogo senza tempo. Di essere stati catapultati all’improvviso in un’epoca che ormai non c’è più.

Pochissimi abitanti,  meno di 40. Il mormorio dell’acqua come sottofondo musicale per tutta la visita. Mulini, canali, una vasca enorme come piazza, un po’ come a Bagno Vignoni. l’unica differenza è che questo borgo è ancora poco conosciuto.

Rasiglia con bambiniRasiglia con bambiniRasiglia con bambiniRasiglia con bambini

Le signore anziane sono in posizione, accomodate sulle loro sedie per strada e salutano e commentano quando passi. Si mettono a ridere quando vedono correre una bambina a torso nudo, completamente bagnata per aver voluto verificare la profondità di un canale [tratto da una storia vera].

Rasiglia con bambiniRasiglia con bambini

Rasiglia è uno di quei piccoli borghi del Centro Italia che tanto mi ricordano il mio paese di origine.

Continua la lettura di Rasiglia, il borgo incantato sull’acqua

Il rilascio delle tartarughe nella riviera del Conero: le Marche che non ti aspetti

Ci sono emozioni forti, che non ti aspetti.

Perché nonostante il rilascio delle tartarughe nella riviera del Conero fosse un evento che rincorrevo da tanto tempo non senza una buona dose di determinazione, non mi aspettavo fosse così commovente.

Rilascio delle tartarughe nel Conero

Una creatura che torna nel suo habitat, la frenesia di potersi rituffare in mare, di poter tornare a nuotare tra le onde. L’esperienza ce la siamo guadagnata. Il rilascio che avevo prenotato con un discreto anticipo era previsto per il 7 agosto ma il mare era molto mosso, perciò il Tartaday è stato rimandato al giorno successivo.

Continua la lettura di Il rilascio delle tartarughe nella riviera del Conero: le Marche che non ti aspetti

Trenino rosso del Bernina con bambini: come organizzare il viaggio

Quella del trenino rosso del Bernina è una tratta ferroviaria Patrimonio Unesco, una delle più spettacolari al mondo.

Trenino rosso del Bernina con bambini

 

Un viaggio da compiere una volta nella vita, possibilmente due, idealmente quattro, una per ogni stagione. Per ammirare il foliage in autunno, la natura che rifiorisce in primavera, il verde dei prati in estate e l’effetto total white in inverno, la versione che preferisco in assoluto.

Trenino rosso del Bernina con bambiniTrenino rosso del Bernina con bambiniTrenino rosso del Bernina con bambini

Tenendo conto che, per alcune escursioni, l’inverno è poco indicato e bisogna scegliere la cosiddetta bella stagione.

Continua la lettura di Trenino rosso del Bernina con bambini: come organizzare il viaggio

Blog di viaggi con bambini al seguito, itinerari on the road formato famiglia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: