La Fête du citron a Mentone: in viaggio con Ventimila leghe sotto i mari

La faccenda è seria, non possiamo presentarci impreparati.

Sono tre anni che rincorro la Fête du citron a Mentone (letteralmente festa degli agrumi) , ma febbraio, si sa, è il mese dei malanni.

Questa, finalmente, è la volta buona. Anche il meteo incredibilmente ci sorride.

E così ci prepariamo per un fine settimana intenso all’insegna del mondo sottomarino e del profumo di limoni.

Ora immaginate un cielo blu, di quel blu intenso che solo le giornate invernali di vento e sole sanno regalare.

E poi un giallo e un arancione vivacissimi che spiccano ancora di più su quello sfondo bluissimo.

Un mix di colori sgargianti che mette già di per sé allegria.

Chiudete gli occhi per un momento, fate il pieno di sole che da noi in questo periodo scarseggia e respirate profondamente. Il profumo del mare si mescola a quello degli agrumi dando una piacevole sensazione di… vacanza.

Continua la lettura di La Fête du citron a Mentone: in viaggio con Ventimila leghe sotto i mari

Ciak ciak ciak fa la pioggerella…

Eccoci di ritorno da due giorni intensi, belli, divertenti ma anche difficili.

Iphone Menton Febbraio 2014 123

Perché viaggiare con i bambini non è sempre una passeggiata e chi sostiene  il contrario o mente oppure ha un figlio solo, presumibilmente santo.

Viaggiare in cinque significa mettere insieme cinque teste, cinque desideri, cinque aspettative e soprattutto conciliare cinque esigenze diverse che più diverse non si può.

Un puzzle complicatissimo che quando lo si finisce dà tantissima soddisfazione, ma che in corso d’opera crea nervosismo e tensione.

Continua la lettura di Ciak ciak ciak fa la pioggerella…

Le scimmie in Alsazia? Mais oui, bien sûr!

In questo periodo ho voglia di Francia.

Io sono così, la voglia mi assale all’improvviso. Basta un quadro, una figura o una guida particolarmente accattivante come questa.

image10[1]

Ho voglia di tuffarmi di nuovo nelle acque color smeraldo delle Gole del Verdon, di visitare i castelli della Loira, di fare un salto a Mont Saint Michel, di girare a zonzo per il quartiere di Montmartre, di perdermi tra i canali di Annecy, di nuotare nel mare cristallino di Porquerolles o di gustare una crêpe veloce su una spiaggia bretone.

La Francia è stupenda ed è meravigliosamente vicina.

Amo anche la Germania, una terra a cui sono particolarmente legata per l’indimenticabile anno di Erasmus e per i frequenti viaggi di mio padre in Foresta Nera.

Va da sé che non posso non amare l’Alsazia.

Continua la lettura di Le scimmie in Alsazia? Mais oui, bien sûr!

Blog di viaggi con bambini al seguito, itinerari on the road formato famiglia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: